Bonus verde rinnovato anche per l’anno 2019

Pubblicato il : 17/01/2019 11:18:11
Categorie : Consigli

Bonus verde rinnovato anche per l’anno 2019

È stato ufficialmente prorogato per l’anno 2019 il bonus verde, la detrazione fiscale del 36% introdotta dalla Legge di bilancio 2018 e riguardante interventi di ristrutturazione, cura e irrigazione di giardini e balconi privati.

Abbiamo già parlato di questa agevolazione nell’articolo “Bonus verde 2018. Ecco come poterne beneficiare” e rispetto allo scorso anno non ci sono modifiche da evidenziare.

Vediamo quindi i punti principali di questa agevolazione.

 

Cos’è

Il Bonus verde 2019 è una detrazione Irpef del 36% sulle spese sostenute nell’anno 2019 per gli interventi di:

  • sistemazione a verde di aree scoperte private, che prevede: fornitura e messa a dimora di piante e arbusti di qualsiasi genere o tipo; riqualificazione di tappeti erbosi, eccetto quelli ad uso sportivo con fini di lucro; recupero del verde relativo a giardini di interesse storico e artistico;
  • sistemazione a verde di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi;
  • realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili.

La detrazione si calcolata su un importo massimo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo, in cui sono comprese anche eventuali spese di progettazione e manutenzione connesse agli interventi.

La detrazione massima è di 1.800 euro per immobile (36% di 5.000) e viene ripartita in 10 quote annuali di uguale importo.

Il Bonus verde spetta anche per spese sostenute per interventi eseguiti sulle parti comuni esterne degli edifici condominiali, fino a un importo massimo complessivo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo.

È indispensabile che la spesa venga opportunamente tracciata e documentata, ad esempio attraverso pagamenti come bonifico bancario e carta di credito.

Chi può beneficiarne

Può beneficiare della detrazione chi possiede o detiene, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile oggetto degli interventi e che ha sostenuto le relative spese, quindi:

  • proprietari,
  • locatari in affitto,
  • usufruttuari

Come usufruire della detrazione con un ordine su SoloPiante.it

È molto semplice!

Se rientri e vuoi usufruire del bonus verde, per un acquisto sul nostro sito devi: 

  1. effettuare la registrazione e intestazione dell’ordine al nominativo di chi usufruisce della detrazione
  2. selezionare la richiesta di fattura in fase di registrazione, oppure da “info fatturazione” dal menù “Il mio account
  3. impostare il campo “Desideri ricevere la fattura? ” su Sì (altrimenti verrà emessa la ricevuta fiscale) e compilare il campo inerente al codice fiscale.
  4. utilizzare come metodo di pagamento carta di credito o bonifico bancario

È consigliabile, qualora gli indirizzi di destinazione non siano i medesimi dell’immobile oggetto della detrazione, indicare nel campo commento ordine “acquisto relativo alla messa a dimora a verde dell’immobile sito in via …..”, verrà riportato in fattura, al fine di chiarire in caso di future verifiche.

Fonte istituzionale: www.agenziaentrate.gov.it

Condividi